Prossime Partite

Quote Serie A

Quote Serie A

Quote Serie A: Chi siamo

Il portale di Quote Serie A nasce come portale di comparazione quote betting dei maggiori operatori provvisti di regolare licenza italiana fornita dall’Agenzia Dogane Monopoli (ADM). 

Il nostro sito si rivolge a coloro che vogliono divertirsi scommettendo sui maggiori campionati europei. Le quote che troverai sono quelle fornite da ciascun operatore su un evento sportivo specifico. Di fianco alle quote fornite dagli operatori, troverai delle frecce che ti indicano qual è il trend attuale.

Le quote che forniscono i bookmaker, infatti, possono subire delle variazioni (sia al rialzo che al ribasso) fino a pochi minuti prima dall’inizio della partita. Per questo il nostro obiettivo è quello di offrirti tutti gli strumenti per scommettere in piena consapevolezza.

Come funziona quoteseriea.com?

Per restare aggiornato su tutte le partite del prossimo turno dei maggiori campionati europei su Quote Serie A, clicca sulle partite che ti interessano e andrai direttamente nella pagina dedicata. Qui troverai testa a testa, Over e Under 2,5, vincente al primo tempo e vincente al secondo tempo e altre quote per le tue scommesse. Inoltre pubblichiamo settimanalmente articoli di approfondimento sulle partite principali di ogni campionato, ma soprattutto consigli e pronostici.

Dopo aver letto le nostre analisi e i nostri pronostici, ti basterà cliccare sulla quota o sul nome dell’operatore per essere reindirizzato sulla pagina dell’operatore scelto. Una volta entrato nel sito dell’operatore, sarà sufficiente effettuare la registrazione per iniziare a scommettere sugli eventi sportivi che ti interessano.

Che cos’è una quota sportiva? 

Nelle scommesse sportive, rappresenta una componente numerica e indica il valore di una scommessa stimata dall’operatore. La quota è un indice statistico che segue l’andamento di un evento e cambia in base al fatto che possa realizzarsi o meno. Più un evento avrà possibilità di realizzarsi, più bassa sarà la quota proposta. Al contrario, meno probabile sarà un risultato, più alta sarà la quota proposta per chi scommette su quel determinato evento. Vedi la lista dei migliori Bookmakers!

Per esempio, in una partita di Serie A tra Juventus e Inter, gli juventini possono essere favoriti per la vittoria finale perché giocano in casa. In questo caso, la quota sull’1 (uno vincente sui mercati 1X2) sarà più bassa (1.85 per esempio), mentre il 2 per la vittoria dell’Inter sarà  più alta (2.35 sempre per esempio). 

Quali sono i tipi di scommesse?

Si possono effettuare diversi tipi di scommesse sulla Serie A e sugli altri campionati europei, dalle più comuni a quelle che richiedono un po’ più di conoscenza. Di seguito ne elenchiamo alcune: 1×2, GOAL NO GOAL, OVER UNDER, COMBO, MULTIGOAL, RISULTATO PRIMO TEMPO, RISULTATO SECONDO TEMPO. 

Il nostro comparatore riceve in tempo reale tutte le quote in costante aggiornamento da tutti gli operatori, evidenziando l’andamento attraverso le frecce riposte al fianco della quota stessa. 

Quali sono i trend delle quote? 

I trend possono essere positivi o negativi. Vengono messi in risalto dalle frecce verdi rivolte verso l’alto in caso positivo e in rosso rivolte verso il basso in caso negativo. 

Se una tende ad alzarsi significa che le probabilità che tale evento si verifichi diminuiscono. Viceversa, se una quota diminuisce significa che la probabilità che quell’evento accada tende ad aumentare e ad essere sempre più realistica. 

Cosa fare prima di scommettere? 

In questo paragrafo sta il vero servizio del nostro sito, ovvero la preparazione delle scommesse. Le probabilità di vincita aumentano se farai bene i compiti a casa. Prima di tutto bisogna sapere su quali partite vogliamo scommettere. Da qui andiamo a vedere quale operatore offre le quote più vantaggiose. Nel caso in cui vogliamo scommettere su più partite nella stessa schedina andiamo a calcolare la combo e vediamo quale operatore offre la quota più alta sulle partite selezionate della Serie A e degli altri top club europei.

Per ogni partita poi, andiamo a vedere lo stato di forma della squadra, gli scontri precedenti nella sezione Testa a Testa, la media goal per capire se sarà una partita da OVER 2,5 o da UNDER 2,5 o se ci sono dei trend che ci fanno prevedere un risultato parziale del primo o secondo tempo. Tutte queste opzioni sono di grande supporto quando le quote 1X2 sono abbastanza ravvicinate oppure se si vogliono aumentare le possibilità di vincere su un singolo evento sportivo. 

Ricordatevi che le scommesse sicure non esistono (altrimenti non si chiamerebbero tali) e state lontani da chi vi promette risultati certi! Giocare deve essere un hobby e come tale bisogna appassionarsi e col tempo acquisire un proprio metodo che permetta di divertirsi senza intaccare il proprio equilibrio finanziario. 

Se ti avvicini al mondo delle scommesse per la prima volta, forse è meglio iniziare con le partite pre-match e giocarle singolarmente. Successivamente passare alle giocate multiple in COMBO e poi alle multiple con più di tre partite.

Perché mettere a confronto le quote dei diversi operatori di scommesse online? 

Un sito comparatore di quote raggruppa in un unica tabella tutte le quote dei diversi operatori per lo stesso evento. Ciò mette in risalto l’operatore che offre le quote più alte e quindi la vincita maggiore in caso di risultato positivo della vostra scommessa. Inoltre con le frecce che indicano i trend delle quote potete stabilire se aspettare fino a un nuovo picco della quota prima di scommettere su un deidcato evento sportivo. 

Quote Serie A: come trarre vantaggio dalle quote migliori?

Il nostro consiglio è quello di avere un conto aperto per ogni operatore in modo tale da usufruire delle quote più vantaggiose di volta in volta. Se ancora non avete mai giocato potete invece scegliere il vostro primo operatore in base alle quote della partita di Serie A sulla quale volete scommettere.

Quote Serie A: come si definisce il payout nelle scommesse sportive?

Il payout nelle scommesse è la divisione tra probabilità e quota dell’operatore online per un evento specifico e viene indicato con un indice percentuale. Prendiamo in considerazione una quota di 2.0, questo corrisponde a una probabilità del 50%, anche se in realtà gli operatori tendono a trattenere alcuni costi di gestione delle loro piattaforme e di conseguenza le probabilità reali sono leggermente minori.

Ma come funziona il payout nelle scommesse sportive? Il payout nelle quote sportive come il calcio è sempre inferiore al 100%, perché come accennato prima, ci sono delle detrazioni da parte dell’operatore. Vediamo qui di seguito un esempio di come si applica la formula per calcolare il payout.

Gli operatori pagano in media per le scommesse sportive tra l’90% e il 98.1%, a seconda del tipo di quota e del tipo di partita. Se si tratta per esempio di un campionato come la Serie A, in media i Bookies applicano un payout più elevato in quanto ci sono molte informazioni in merito a quel particolare evento sportivo. Il payout è più basso quando si offrono quote su campionati di nicchia in quanto è più difficile azzeccare il risultato.

Formula payout quote


Il payout si calcola con le due operazioni che riportiamo di seguito:

1. Quota Totale Lorda = (100/quota segno 1)+(100/quota segno X)+(100/quota segno 2)  sempre sopra il 100%.
2. Payout(%) = 100-(Quota Totale Lorda-100)

Esempio:

Squadra A v Squadra B

1 = 2,2     X = 2,9   2 = 3,65 

 
1. (100/2,2)+(100/2,9)+(100/3,65) = 
    45,45   + 34,48   +   27,4    =  107,33
2. 100-(107,33-100) = 92,67

Quote Serie A: seguici sui social: 

Telegram https://t.me/joinchat/WJdBlma1zrYQf9Nb

Twitter: https://twitter.com/QuoteSerieA1 

Pinterest: https://www.pinterest.it/QuoteserieA_/